Finale PlayOff OPEN Maschile: Aurora Aloisio Brindisi batte Invicta Brindisi 70a57 e si laurea Campione Provinciale 2018/19 OPEN Maschile di Pallacanestro.

Finale PlayOff OPEN Maschile 2018/19

Aurora Aloisio Brindisi è Campione Provinciale Open 2018/19.

Con la gara di questa sera, va in archivio il Campionato Provinciale OPEN Maschile 2018/19 di Pallacanestro dove anche quest’anno ha visto la partecipazione di 10 formazioni divise in due gironi, girone A con Solise Latiano, Oria Basket 2015, Nuova Olimpia Mesagne, Aurora Aloisio BR e Basket Francavilla 1963 mentre nel girone B, New Virtus Mesagne, Invicta Brindisi, Croce del Sud Manduria, Fortitudo Francavilla e Robur Brindisi.

Il Campionato Provinciale iniziato a Novembre ha avuto come epilogo gara 2 PlayOff al PalaZumbo dove le due migliori, dopo le fasi di qualificazione alla finale, Invicta e Aurora Brindisi si sono affrontate a viso aperto per la maggior parte della gara, 15/18 23/16 17/8 e 15/15 i parziali dell’incontro dove i ragazzi di coach Gianmarco Pacella hanno dovuto sudare le proverbiali sette camice per far fronte ai veterani Mastrorosa Raffaele e company che pur ditubando per i primi minuti hanno piano piano macinato gioco e punto dopo punto hanno messo le distanze fra le due compagini amministrando nel finale rintuzzando di volta in volta gli attacchi dell’Invicta Brindisi. 70 a 57 il finale della gara che consegna il titolo di Campioni Provinciali ad Aurora Brindisi sponsorizzata Aloisio Team. Per Aurora: Cristofaro (19), Teddy Mastrorosa(15) e Angelo Milone(14) in doppia cifra, buona la prova di Epicoco e Mastrorosa senior completato dall’aiuto di Losito, Fischetto e Colella, assente della gara Danilo Sirena infortunato, invece per Invicta: solo Turchiarulo e Lacandela in doppia cifra (12 e 11 rispettivamente) bene Fersino, Mollica, buona la prova corale del gruppo che non ha inciso più di tanto però sul punteggio orfani anche dell’apporto che Gabriele Castellito avrebbe potuto dare,assente della gara.

Per quanto riguarda invece gara 1 PlayOff che si sarebbe dovuta giocare Lunedì 15 al Pala Melfi in via Ruta zona Casale Brindisi, c’è da annoverare la sconfitta di Invicta Brindisi a tavolino per la non disponibilità della struttura dove doveva aver luogo la gara, questo per la non tempestiva comunicazione dell’Ufficio Comunale ai responsabili custodi della struttura che non hanno reso esigibile il campo di gara per la finale. A tal proposito il G.U. del Comitato Provinciale ha comminato oltre alla perdita della gara anche una multa, come da regolamento, per le spese sostenute dal Comitato.

CONDIVIDI

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi